A proposito di Acque Minerali

Il trattamento ad osmosi inversa fornisce un’acqua che per contenuti di sali disciolti è paragonabile alle più leggere acque oligominerali in commercio. Acque con residuo fisso tra 20 e 50 mg/Lt. Gli impianti OroBlu possono essere regolati per stabilire la quantità di Sali disciolti a piacimento del cliente. Nonostante la propaganda, il nostro corpo assume i minerali necessari non tanto dall’acqua ma tramite i cibi! Il latte ed il formaggio ad esempio contengono moltissimo calcio facilmente assimilabile dall’organismo.

Per ottenere la stessa quantità di calcio contenuta in un cubetto di grana o in un bicchiere di latte, sarebbe necessario bere centinaia di litri d’acqua.

Se necessiti di minerali il medico ti dirà di prendere integratori e ti consiglierà una dieta specifica, non dirà certo di bere centinaia di litri d’acqua …

Disciolti nell’acqua potabile, oltre ai “preziosi minerali” (con cui di solito si intende calcio e magnesio, che formano anche il calcare) – ci possono essere concentrazioni anche elevate di altre sostanze non certo “preziose”.

     È importante dunque avere acqua pura per bere, cucinare e lavare frutta e verdura!!

I commenti sono chiusi